Come costruire un web kiosk con Ubuntu Frame

Ubuntu Frame è una soluzione sviluppata da Canonical che consente agli sviluppatori di costruire e distribuire con maggiore facilità totem, soluzioni di digital signage o qualsiasi altro prodotto che richiede un output grafico. Sostanzialmente, grazie ad Ubuntu Frame, gli sviluppatori possono concentrarsi su tutti quegli aspetti che danno valore alla loro applicazione, dimenticandosi degli aspetti legati alla compatibilità con l’hardware come risoluzione, supporto touch e via dicendo.

Installazione di Ubuntu Core

Un’ottima soluzione è quella di appoggiare Ubuntu Frame sul sistema operativo Ubuntu Core, una versione ridotta all’osso di Ubuntu.

Per installare Ubuntu Core si possono seguire i passaggi indicati dalla documentazione ufficiale che è suddivisa per  differenti componenti hardware:

https://ubuntu.com/download/iot

Installazione di Ubuntu Frame

Una volta che la macchina Ubuntu Core è in funzione procediamo con l’installazione di Ubuntu Frame e degli ulteriori componenti necessari.

Ubuntu Frame

				
					sudo snap install ubuntu-frame
				
			

Web Kiosk

				
					 sudo snap install wpe-webkit-mir-kiosk
				
			

Opzionali

In caso si stia realizzando un web kiosk utilizzando una qualsiasi altra distribuzione Linux compatibile con Snap, è necessario settare gli snaps come demoni.

				
					sudo snap set wpe-webkit-mir-kiosk daemon=true
sudo snap set ubuntu-frame daemon=true
				
			

Setting dell'URL

A questo punto tutto è pronto per far partire il web kiosk aprendo l’url desiderato.

				
					sudo snap set wpe-webkit-mir-kiosk url=https://alessandromasciadri.com
				
			

Nel caso in cui non dovesse apparire a display il render della pagina, lanciare il seguente comando:

				
					sudo snap connect wpe-webkit-mir-kiosk:wayland
				
			

Link utili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Recent

Come installare Flask

Flask è un web framework che si presenta sottoforma di modulo Python e permette lo sviluppo di applicazioni web basate su questo ormai diffusissimo linguaggio

Come creare un Python Virtual Environment

Il modulo venv fornisce supporto per la creazione di ambienti virtuali che hanno una loro struttura di directory isolata dalla struttura di directory del sistema