Come eliminare un’immagine Docker

Esistono differenti comandi che ci permettono di eliminare un’immagini Docker che non ci occorre più.

Il comando principale è

				
					docker image rm busybox
				
			

È necessario precisare però che tutte le istanze dell’immagine, ossia i container, devono essere preventivamente eliminati, altrimenti riceveremo il seguente messaggi di errore:

				
					Error response from daemon: conflict: unable to remove repository reference "busybox:latest" (must force) - container 9e66f9c797f9 is using its referenced image ec3f0931a6e6
				
			

È pertanto necessario utilizzare il seguente comando per eliminare il container:

				
					docker rm busybox-playground
				
			

In questo esempio il container era stato creato con nome busybox-playground.

A questo punto è possibile lanciare il comando per cancellare l’immagine

Eliminare tutti i container

Nel caso in cui l’immagine  Docker fosse stata lanciata molteplici volte è necessario eliminare tutte le sue istanze container. Ciò può essere fatto manualmente lanciando il comando indicato sopra, ma può essere particolarmente time-consuming nel caso in cui le istanze dovessero essere molte. In questo caso è consigliato utilizzare il seguente comando per eliminare tutti i container (attenzione che solo i container non in esecuzione verranno eliminati).

				
					docker rm $(docker ps -a -q)
				
			

Eliminare tutti i container e la relativa immagine associata

				
					docker rm $(docker ps -a -q)
docker image rm busybox
				
			

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Recent

Come ridurre la dimensione di un boltdb

Questo post parte da questa risposta ad una domanda posta sul repository ufficiale di boltdb. Nella domanda si chiede come ridurre la dimensione di un database

Come installare uno script Go su Ubuntu

Go è un linguaggio di programmazione nato in Google dalle mani di Robert Griesemer, Rob Pike e Ken Thompson. Sintatticamente è molto simile al C

Come trasferire chiamate tra interni su FreePBX

Molti telefoni hardware hanno già incorporato un pulsante che può essere utilizzato per il trasferimento delle chiamate tra interni, altri invece ne sono sprovvisti. Cosa