Come lanciare una stampa da terminale su Ubuntu

In Linux, il Common UNIX Printing System (CUPS) è il livello responsabile della gestione della stampante e delle opzioni e dei servizi di stampa, incluse le stampanti, i lavori di stampa e le code. Il livello CUPS ha molte opzioni che permettono la configurazione e l’utilizzo di stampanti sul proprio sistema Linux.

Tabella dei Contenuti

Il comando lp

Il comando lp (Line Printer) è uno dei comandi all’interno del livello CUPS. Per lanciare una stampa è sufficiente invocare lp indicando la stampante di destinazione e il file da inviare in stampa. La seguente è la sintassi di base per l’invio di un lavoro di stampa:

				
					lp -d [printer-id] [filename]
				
			

Un esempio del comando in funzione è il seguente:

				
					lp -d gprinter /tmp/esempio.pdf
				
			
Stampare più copie con lp

Per la stampa di più copie dello stesso documento invochiamo il seguente comando

				
					lp -d gprinter -n 10 /tmp/esempio.pdf
				
			
Stampare cambiando orientamento con lp

La stampa con orientamento verticale o orizzontale può avvenire senza grosse difficoltà invocando il comando

Stampa verticale
				
					lp -d gprinter -o portrait /tmp/esempio.pdf
				
			
Stampa orizzontale
				
					lp -d gprinter -o landscape /tmp/esempio.pdf
				
			
Stampare fronte e retro con lp

La stampa fronte e retro passa sempre per l’utilizzo del parametro -o. Il comando da invocare è il seguente

				
					lp -d gprinter -o landscape -o sides=two-sided-long-edge /tmp/esempio.pdf
				
			

Se il comando lp non è presente sul sistema in uso, può essere installato con il seguente comando

				
					sudo apt install lprng
				
			

Il comando lpq

Il comando lpq (Line Printer Queue) consente di visualizzare i lavori di stampa presenti in coda coda.

				
					lpq
				
			

Per visualizzare la coda di stampa di una specifica stampante si utilizza la seguenti sintassi del comando

				
					lpq -P [printer-name]
				
			

Se per esempio volessimo visualizzare la coda di stampa della stampante denominata gprinter invocheremmo il seguente comando

				
					lpq -P gprinter
				
			

Se il comando lpq non è presente sul sistema in uso, può essere installato con il seguente comando

				
					sudo apt install cups-bsd
				
			

Il comando lpstat

Il comando lpstat permette di visualizzare informazioni relative alle stampanti connesse al sistema.

Per visualizzare le stampanti installate e disponibili sul sistema in uso usiamo il comando unitamente al parametro -a

				
					lpstat -a
				
			

Per visualizzare la stampante predefinita sul sistema usiamo invece il comando lpstat seguito dal parametro -d

				
					lpstat -d
				
			

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Recent

Come modificare l’autore di commit precedenti

Anzitutto apriamo questo articolo precisando che modificare i commit passati è un’operazione sulla commit history di un repository e tale operazione può essere rischiosa. Questa

Come eliminare un Git remote branch

Mentre in questo articolo abbiamo trattato come eliminare un Git local branch, qui di seguito trattiamo come eliminare un Git remote branch. Anche in questo caso,

Partners