Come riavviare l’ambiente desktop su Ubuntu

Cerca

Anche se Linux ha la reputazione di essere un sistema stabile e capace di girare per anni senza subire rallentamenti, ci sono situazioni in cui l’ambiente desktop semplicemente si blocca e smette di rispondere agli input dell’utente. Sicuramente il fix più semplice al problema prevede il riavvio del PC, ma una opzione più rapida è semplicemente riavviare l’ambiente desktop.

Riavviare Gnome su Ubuntu

Se il desktop è bloccato, ma tuttavia risponde agli input da tastiera, premere Alt + F2 e nella finestra pop-up scrivere la lettera r e premere Invio.

Questo sarà sufficiente per riavviare l’ambiente desktop e riaverlo operativo in pochi secondi.

Nel caso in cui il desktop non risponda nemmeno agli input da tastiera, allora si dovrà intervenire più radicalmente premendo Ctrl + Alt + F3 per accedere al terminale che sta al di fuori del proprio ambiente desktop.

Una volta comparsa la schermata del terminale lanciamo il seguente comando per riavviare il Gnome desktop environment:

				
					gnome-shell --replace
				
			

A questo punto premiamo Ctrl + Alt + F2 per tornare all’ambiente desktop e, se tutto è andato per il verso giusto, l’ambiente desktop sarà nuovamente funzionante.

Se invece Gnome desktop risulta ancora bloccato, premiamo nuovamente la sequenza Ctrl + Alt + F3 per tornare al terminale e lanciamo il seguente comando per riavviare il display manager:

				
					sudo systemctl restart gdm
				
			

Notiamo che questa operazione ricarica completamente l’ambiente desktop, pertanto sarà necessario eseguire nuovamente il login con il proprio utente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Recent

Come installare Borg su Synology NAS

Installare Borg su Synology NAS è cosa molto semplice da realizzare in quanto è possibile farlo mediante il package rilasciato da SynoCommunity. Vediamo in questa

Come ottenere l’URL corrente in Jinja2

Stiamo sviluppando una applicazione con Flask che usa Jinja2 come template engine. All’interno del template html che stiamo sviluppando abbiamo bisogno di ottenere l’URL corrente

Partners