Come rimuovere bloatware da Windows 10 o Windows 11

Se si vogliono rimuovere quelle fastidiose app preinstallate che si trovano sulle macchine Windows 10 e 11 si possono utilizzare diversi approcci sulla base dello scenario in cui si sta operando.

Si possono utilizzare delle Group Policy, agire direttamente sul Registro di Sistema, o utilizzare delle utility che facciano il lavoro sporco per noi. Ognuna di queste opzioni ha però degli aspetti importanti da tenere in considerazione. Iniziamo a guardare più nel dettaglio ognuna di queste.

Rimuovere bloatware utilizzando delle utility

Online si trovano molte utility che si occupano di rimuovere il bloatware preinstallato su Windows 10 o 11. Se si opta per questa scelta, si consiglia di utilizzare solo utility di cui si ha a disposizione il codice sorgente, così da poter analizzarlo ed evitare spiacevoli sorprese dopo averlo eseguito.

Le seguenti utility le ho personalmente verificate e testate, pertanto mi permetto di consigliarle.

Bloatware Removal Utility

BRU è un set di comandi PowerShell automatizzati che permette di ottenere un buon risultato con pochi passaggi e in tutta sicurezza in quanto prima di eseguire qualsiasi operazione di rimozione, esegue un backup del sistema a cui possiamo tornare nel caso in cui qualcosa non vada come ci si aspetta.

GitHub: https://github.com/arcadesdude/BRU

Possiamo scaricare uno zip file contenente l’utility oppure clonare il repository con questo comando

				
					git@github.com:arcadesdude/BRU.git
				
			

Una volta scaricato il repository nella cartella principale troveremo questi file fondamentali:

  • Bloatware-Removal-Utility.bat
  • Bloatware-Removal-Utility.ps1

Per lanciare l’utility fare click con il tasto destro su Bloatware-Removal-Utility.bat e cliccare su Esegui come amministratore.

Selezioniamo dall’elenco i componenti che vogliamo disinstallare per poi seguire il Wizard e portare a termine il processo.

Ultimate Windows Toolbox

Questa è una utility davvero completa, che oltre a rimuovere il bloatware dalla macchina Windows 10 o Windows 11, permette di eseguire delle ottimizzazioni di Windows ed alleggerirne così il peso.

GitHub: https://github.com/ChrisTitusTech/win10script

Website: https://christitus.com/windows-tool/

Anche in questo caso, possiamo scaricarne l’archivio zip oppure clonare il repository git

				
					git@github.com:ChrisTitusTech/win10script.git
				
			

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Recent

Come collegarsi ad Exchange Online PowerShell

In questo articolo vediamo come connettersi ad Exchange Online PowerShell utilizzando il modulo Exchange Online PowerShell con Multi-Factor Authentication. Il modulo Exchange Online PowerShell utilizza

Come installare PowerShell su Ubuntu

Ormai Microsoft e Linux non sono più gli acerrimi nemici di una volta. Microsoft ha abbracciato il mondo Open Source da un po’ di anni,

Partners