Come risolvere l’errore 15517 su SQL Server

Stiamo usando SQL Server Management Studio (SSMS) e mentre cerchiamo di sfogliare la sezione dei diagrammi del nostro database ci imbattiamo nell’errore 15517 che testualmente recita così:

Non può essere eseguita come entità di database perché l’entità “dbo” non esiste, questo tipo di entità non può essere rappresentato oppure non si ha l’autorizzazione. (Microsoft SQL Server, Error: 15517)

Descrizione

Citando testualmente la documentazione Microsoft, “l’errore 15517 si può verificare anche dopo l’esecuzione di un’operazione di collegamento e ripristino di un database da un utente diverso dal proprietario del database originale. Per risolvere il problema, impostare db_owner su un account di accesso nel server”.

In sostanza, se si sta lavorando su un database realizzato da qualcun altro e che abbiamo importato sulla nostra istanza SQL Server, dobbiamo rendere uno degli utenti presenti sulla nostra istanza proprietario del database.

Soluzione

Togliamoci le mani dai capelli, e affidiamoci a questa query:

ALTER AUTHORIZATION ON DATABASE:: Tuo_Database TO [Tuo_Nome_Utente]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Recent

Come estrarre informazioni hardware su Ubuntu

Per estrarre informazioni relative all’hardware su cui è in esecuzione il nostro sistema operativo Ubuntu possiamo utilizzare il comando dmidecode il quale si occupa di

Come esportare i crontab su Ubuntu

La migrazione del contenuto di una macchina Ubuntu ad un’altra può includere anche il backup e il restore dei crontab. Qui di seguito vediamo il