Come scaricare file via SCP da una macchina remota ad una locale

SCP o Secure Copy Protocol è un protocollo SSH-based  che permette lo scambio di file tra dispositivi remoti.

Usando SCP possiamo inviare o ricevere file da o verso un dispositivo locale o tra dispositivi remoti.

Attualmente SCP è considerato deprecato ed è stato rimpiazzato da SFTP e RSYNC.

Copiare o scaricare un file da remoto a locale con SCP

La sintassi di scp è piuttosto semplice. Basta invocare scp seguito dallo username remoto, dalla @, dall’indirizzo IP dell’host, i due punti ed il path del file. Nel caso non venga specificato il default path è la cartella home dell’utente remoto. A seguire viene il percorso locale dove il file verrà localmente salvato.

Il comando scp è stato ideato per essere il più vicino possibile al comando cp. La destinazione della copia del file viene infatti indicata alla fine del comando.

Un semplice esempio di comando scp per copiare un file remoto sul dispositivo locale è il seguente:

				
					scp [Username]@[IPorHost]:[PathToFile] [LocalFileLocation]
				
			

In un esempio concreto, dove copiamo il file denominato file.raw dall’host remoto 192.168.1.80 al computer locale avremmo:

				
					scp alessandro@192.168.1.80:/home/alessandro/file.raw /home
				
			

Nel caso in cui ssh non utilizzi la porta standard 22 possiamo specificare una porta differente mediante il parametro -P seguito dal numero della porta. L’esempio utilizzando la porta 2022 diventerebbe quindi:

				
					scp -P 2022 alessandro@192.168.1.80:/home/alessandro/file.raw /home
				
			

Copiare o scaricare una directory da remoto a locale con SCP

Per scaricare o copiare intere directory utilizzando il comando scp è necessario utilizzare il parametro -r (recursively).

Ad eccezione del parametro -r utilizzato nell’esempio seguente, la sintassi del comando resta invariata rispetto a quella utilizzata per scaricare un singolo file.

				
					scp -r alessandro@192.168.1.80:/home/alessandro/folder1 /home
				
			

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Recent

Come modificare l’autore di commit precedenti

Anzitutto apriamo questo articolo precisando che modificare i commit passati è un’operazione sulla commit history di un repository e tale operazione può essere rischiosa. Questa

Come eliminare un Git remote branch

Mentre in questo articolo abbiamo trattato come eliminare un Git local branch, qui di seguito trattiamo come eliminare un Git remote branch. Anche in questo caso,

Partners